Notizie · Sport

Noi ti ricordiamo cosi CAMPIONE!

Purtroppo un’altro lutto per tutti noi nel mondo equestre ieri ci a lasciato per sempre un grandissimo cavallo sopratutto grandissimo CAMPIONE DI SALTO OSTACOLI.La tappa del Gran premio di Jumping Verona annullata con un minuto di silenzio e molte lacrime a salutare il campione Hickstead che ci lascia a causa di un aneurisma cerebrale. Un dolore immenso per il suo cavaliere Eric Lamaze, campione olimpico con questo compagno, e per l’intero mondo equestre. Ciao cucciolone.Hickstead sarai sempre nei nostri cuori forza e coraggio Eric Lamaze!

Hickstead, nato nel 1996, è nominato dallo stud book KWPN “Horse of the Year”. Suo padre Hamlet, cavallo con importanti successi sportivi internazionali, si è fatto un nome come ottimo riproduttore di fattrici, ed è il nonno materno di Rancorrado (Cian O ‘Connor). Discende dallo Stamm KWPN della Balia, dal quale è anche il cavallo olimpionico Pybalia (Steve Guerdat). Suo padre Nimmerdoor, figlio del Holstein Farn da Fax I, ha dato come nessun’altro stallone la sua impronta all’allevamento olandese, e, sotto la sella di Albert Voorn, vanta numerosi successi internazionali fino al World Cup. Nimmerdoor è padre di più di 50 stalloni approvati, tra i quali spicca Heartbreaker. La Madre Jomara ha dato vita anche a Hickstead II del 2004, stallone approvato dallo Zangersheide. Il nonno materno Ekstein, dallo Stamm KWPN 11, quello della Niki, è portatrice di importanti linee salto con Zion (da Lucky Boy xx) e il Holstein Joost (da Conus). Niki è anche la madre del plurivincitore del Gran Premio di Aachen e di Apollo (da Erdball xx), sotto la sella di Nick Skelton. Dal secondo nonno Ulft, nipote di Mexico, fratello pieno di Furioso II, discende il bellissimo morello Ferro, dressagista di assoluta eccezione, medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Sydney con Copy van Baalen, che è oggi uno dei più stimati riproduttori dressage.

Hickstead, che, sempre sotto la sella di Eric Lamaze, ha già portato a casa l’oro olimpico a Hong Kong 2008, ha vinto fra l’altro i Gran Premi di Aachen e Calgary, e il World Cup a Ginevra. Attualmente é il miglior cavallo del mondo, a capo della ranking WBFSH per il 2010, impegnato senza tregua su tutti i grandi campi di gara che raramente lascia senza una delle prime medaglie (info da Horseason)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...