Be Sport Equitazione · Lavoro · salti · Sport

L’equitazione non è paura di cadere ma voglia di volare…

Immagine

Photo: Stefania Moretti Rider ©

C.I. gli allevamento le grazie.  ©

Dopo 3 anni che monto,finalmente ho raggiunto uno dei miei tanti obiettivi iniziare i primi salti aspettavo da tanto tempo questo momento e ora sono fiera di me stessa dopo un duro lavoro di sacrifici mi sono impegnata tanto per arrivare al mio traguardo.

Non vedevo l’ora di iniziare ieri,ero davvero emozionata di fare i miei primi piccolo salti con un grande maestro del maneggio è un cavallo che mi da tante soddisfazioni si chiama Huron e lo monto da 2 anni e mezzo e all’inizio non è stato facile con lui ma con il tempo sono riuscita a conquistare la sua fiducia, in poche parole mi sono esercitata un pò per la resistenza delle gambe un pò di trotto seduto e trotto sollevato e anche trotto sull’inforcatura e poco dopo ho fatto i primi salti con una barriera a terra un pò alta senza i pilieri al centro del campo prima al trotto e poi al galoppo ma la barriera a terra spostata a destra era quasi vicina alla pista del campo,devo dire che non è stato facile per me per motivi fisico alle gambe,il mio unico problema che devo recuperare la resistenza per il resto va abbastanza bene!

Sono davvero contenta e soddisfatta della lezione di ieri pensavo peggio ma mi sono ricreduta,so che sono migliorata rispetto l’anno scorso quindi continuerò ad andare avanti per la mia strada,tempo al tempo arriverò anch’io a fare i primi veri salti le crocette.

Prossimamente aggiornerò con foto.

————————————————————————————————

After 3 years that I climb , I finally reached one of my many goals to begin the first jumps expecting this moment for a long time and now I’m proud of myself after a hard work of sacrifices I committed so much to get to my goal .

I could not wait to start yesterday , I was really excited to make my first small jumps with a great master of the arena is a horse that gives me a lot of satisfaction is called Huron and I mount for 2 years and a half and the beginning is not been easy with him but with time I was able to win his confidence , in a nutshell I ‘ve been practicing a bit for the strength of the legs a bit of sitting trot and rising trot and trot crotch and also shortly after I took my first jumps with a barrier on the ground a little high without Pilieri at the center of the field before the trot and then gallop but the barrier to the ground shifted to the right was almost close to the track of the field, i must say that it was not easy for me, for reasons physical legs, my only problem that I have to recover strength for the rest is pretty good !

I’m really happy and satisfied with yesterday’s lesson worse than I thought but I changed my mind , I know I’m better than last year so I will continue to go on my way , I ‘ll get it some time to make the first real jump in spreaders .

Soon will update with photos.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...